Green Printing : la nostra stampa è eco-compatibile

Per noi di ErrediPrinting.com è importante dare al cliente prodotti realizzati nel massimo rispetto dell’ambiente. Da molti anni la nostra azienda, Erredi Grafiche, infatti ha indirizzato il proprio ciclo di produzione al “Green Printing”.

Che cos’è il green printing?

Riuscire a realizzare una stampa eco-compatibile non vuol dire solo poter usare carta riciclata. Il ciclo di produzione è molto ampio e noi vogliamo spiegarti i principali passi che abbiamo compiuto per essere attenti all’ambiente. Lo abbiamo fatto perché siamo convinti che il nostro modo di fare sia corretto, prima ancora dell’utilità dei certificati (che abbiamo) che sono richieste nelle grandi commesse estere. Il green printing riguarda sì la carta, nel senso di riciclata, ma anche nella sicurezza della sua provenienza. Per una stampa eco-compatibile è importante usare inchiostri di origine vegetale e seguire un trattamento accurato per i liquidi sporchi di lavaggio delle macchine da stampa. Anche la scelta dei prodotti per imballaggio non è lasciata al caso. Riduciamo i consumi di energia con preferenza per quella da fonti ecologiche. Cerchiamo da sempre di stampare in maniera sostenibile.

Alcune cose che non sapevi sulla stampa eco-compatibile: inchiostri, carte, e…

  1. Siamo riusciti a stampare in offset senza utilizzo di alcool. Lo abbiamo fatto senza incidere sui tuoi tempi di consegna ma a vantaggio dell’ambiente. Se vuoi approfondire il nostro impegno sulla bagnatura ecologica, che è una “bagantura” senza isopropanolo, clicca sul link.

  2. Scelta della tua carta per la stampa: utilizziamo tutte carte certificate FSC o PEFC. Si tratta in breve di carte provenienti da foreste controllate, nel rispetto di un’ecologia globale che combatte le deforestazioni. Per approfondire la conoscenza della carta certificata che usiamo in ErrediPrinting.com clicca sul link.

  3. I nostri inchiostri sono tutti di origine vegetale. La stampa dei tuoi prodotti sarà curata al 100% ma, in più, tu saprai che abbiamo usato sempre dell’inchiostro biodegradabile e compatibile al contatto con alimenti.

  4. Lavaggio della macchina da stampa “in green printing”: anche la pulizia periodica dei nostri macchinari viene fatta con attenzione all’ecologia. Questo è possibile, ancora una volta, grazie all’uso dei materiali ed accessori giusti: in particolare, utilizziamo un distillatore per i liquidi reflui di lavaggio della macchina da stampa. Per approfondire questo aspetto green del nostro ciclo di produzione, clicca sul link.

  5. Anche l’imballaggio del tuo prodotto è “green”: abbiamo una macchina plastificatrice che utilizza bobine dry. Cosa vuol dire? Sono prive di solventi, certificate per il contatto con alimenti e applicate sulla carta, completamente riciclabili.

Oltre a tutte queste cose abbiamo delle certificazioni che tu puoi consultare nell’apposita pagina di ErrediPrinting.com, ma a noi piace spiegare quello che abbiamo deciso di fare quotidianamente nel nostro ciclo di produzione, da anni, non per una scelta di vantaggio economico ma perché crediamo semplicemente che una stampa ecologica sia oggi anche una “stampa giusta”.




Facebook Google LinkedIn PinterestTumblr Twitter VK